A spasso tra castelli e torri

Lunghezza: 75 km • Durata: una giornata • Facile

Castelli, torri medievali, leggende e storie del passato: trascorrete una giornata "fuori dal tempo" visitando alcuni degli edifici storici più importanti della provincia. 

  • Partite dal Lago Maggiore, visitando la Rocca d'Angera, un edificio fortificato dell'epoca medievale integralmente conservato, importante sia dal punto di vista militare, sia dal punto di vista commerciale, tutt'ora proprietà della famiglia Borromeo. Non perdetevi la torre più alta, dalla quale il panorama è unico: il Borgo di Angera e le sue strette strade, il Massiccio del Campo dei Fiori sullo sfondo, la distesa azzurra del lago fino ai paesini della sponda piemontese. 

 

@gandina9 e @georgelucky1973


  • Risalite verso la parte nord della provincia, incontrete sulla strada diversi paesi come: Ispra, Gavirate e Comerio, fino a raggiungere l'antico borgo di Velate. Fermatevi per una passeggiata intorno alla Torre di Velate, bene FAIuna costruzione che risale all'XI secolo che costituisce un punto fermo nel paesaggio collinare dei dintorni di Varese. A pochi km dalla Torre visitate il Castello Castiglioni di Mantegazza (Masnago), risalente al XV secolo. La torre è una fortezza tipica del territorio varesino, con una posizione che consentiva il controllo del percorso sottostante con vista diretta sul torrione di Velate e della torre del Sacro Monte. Oggi il castello di Masnago ospita una collezione di arte moderna e contemporanea.

 

@danielechierichetti13 e @lansiomalo


  • Attraversate la città di Varese e guidate verso sud: lungo l'itinerario incontrerete il Castello di Monteruzzo, che sorge su una collinetta che domina il bellissimo borgo di Castiglione Olona. In passato era usato come residenza agricola, oggi ospita alcuni spazi pubblici, tra cui la biblioteca. Tornate indietro nel tempo, perdendovi nel suo parco. Proseguendo verso Malpensa fate tappa al Castello di Fagnano Olona, edificio che risale al X - XII secolo e la sua funzione militare è testimoniata dall'esistenza di un fossato, ormai prosciugato, che permette l'accesso attraverso un ponte.

​​​​​​​ 

@maryjane3006 e @elejour


  • Concludete la giornata visitando il meraviglioso Castello Visconti di San Vito, grande e complesso edificio risalente al IX secolo. Le due cose più particolari dentro il castello? Una delle più grandi collezioni di piatti da barba decorati e il cane di uno dei vecchi proprietari che è ancora di guardia all'ingresso. 

​​​​​​​ 


Dove dormire: B&B Villa Adriana, Hilton Garden Inn Milan Malpensa  

Experience nei dintorni: una visita guidata alla Rocca di Angera, una visita guidata al Castello Visconti di San Vito 


Pianifica la tua experience e il tuo soggiorno sul territorio varesino.

    Lago Maggiore Meeting Industry
    Road to wellness
    Provincia di Varese
    Camera di commercio di Varese

Subscribed