Eventi

13, 14, 21, 27 e 28 Febbraio 2021 | Varese

Escursioni con Controvento Trekking

  • SABATO 13 FEBBRAIO 2021 - CIASPOLATA AL PASSO DELLA FORCORA TRA MONTI E LAGHI

Percorso ad anello sopra il Lago Maggiore con partenza dal Passo della Forcora (VA) a 1200 m di quota per arrivare al borgo di Monterecchio.

L’escursione guidata da Antea Franceschin è adatta anche chi approccia le ciaspole su neve per la prima volota. L’escursione sarà arricchita da aneddoti naturalistici e momenti divulgativi a tema storico e geologico. 

Antea racconterà la storia dei cippi in pietra situati su tutto il confine tra Italia e Svizzera; scopriremo inoltre la storia della formazione del Lago Maggiore e il perchè del suo nome nonostante non detenga più il primato del lago più grande d’Italia. Sarà una giornata in cui ognuno potrà mettersi in gioco, lungo un cammino fatto di Storia e Natura.


PROGRAMMA
Ritrovo: Ore 9 presso Parcheggio gratuito Via Per Montevecchio 21010 Maccagno con Pino e Veddasca VA.
Difficoltà: E (Escursionistico) media difficoltà
Dislivello: 250 m Distanza: percorso ad anello di 6 km totali
Equipaggiamento obbligatorio: scarponi di Trekking con suola Vibram, ciaspole e racchette da neve, acqua (minimo 1 L), giacca in materiale traspirante, giacca o mantellina antipioggia pile o maglioncino, guanti da neve, cappello, occhiali da sole, crema solare.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- 17 € Adulti e ragazzi dai 12 anni
- 10 € minori da 8 a 11 anni
La quota COMPRENDE l’accompagnamento per tutta la durata della giornata di Antea Franceschin – Guida Ambientale Escursionistica. La quota NON COMPRENDE il noleggio di ciaspole o racchette da neve, il viaggio da e per il punto di partenza nè il pranzo al rifugio.

ISCRIZIONI
Per prenotare clicca qui.
NB: numero massimo di partecipanti 20. Termine Iscrizioni: entro le 24h dall’evento e/o fino a esaurimento posti. 

PER INFORMAZIONI TECNICHE
Antea +39 3480725255
mail antea@controventotrekking.it 


  • DOMENICA 14 FEBBRAIO 2021 - PAESAGGI DEL PARCO DEL TICINO A TORNAVENTO, DAL FIUME ALLA BRUGHIERA

Escursione adatta a tutti al Parco Ticino attorno all’abitato di Tornavento. Una giornata in cammino per conoscere la storia antica e lo sviluppo attuale di questo importantissimo fiume, attraverso la scoperta degli ambienti compresi tra il corso d’acqua e la brughiera nei pressi di Malpensa.

Partendo nei pressi del Centro Parco Ex Dogana, affronteremo la dolce discesa verso il fiume Ticino, introducendo alcuni importanti temi legati allo sviluppo dell’agricoltura e industria in Lombardia.

Dopo essere arrivati sulla sponda sinistra, osserveremo da vicino il fiume scoprendo l’importante ruolo che esso riveste per la biodiversità animale e vegetale tra Alpi ed Appennini.

Dopo la pausa pranzo, nella seconda parte, ci dirigeremo verso la storica via Gaggio da cui tuttavia ci allontaneremo presto per prendere sentieri laterali. L’obiettivo sarà quello di raggiungere uno degli habitat più particolari e fragili di tutto il Parco Ticino: la brughiera di Tornavento. Un paesaggio molto particolare, frutto dell’evoluzione geologica e agricolo-forestale che ha caratterizzato buona parte dell’Alta Pianura Lombarda, ma che qui assume un aspetto quasi unico.


PROGRAMMA
Ritrovo: ore 9.30 presso Tornavento (VA), parcheggio nei pressi del Centro Parco Ex Dogana, accesso da via del Gregge.
Rientro previsto per le ore 16
Difficoltà: T (Turistico-facile). Lunghezza: 7 km Dislivello: 100 metri
Equipaggiamento obbligatorio: Pile o maglioncino, borraccia da 1 litro/thermos, calze e scarponcini da trekking, giacca o mantellina impermeabile, pranzo al sacco.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- 15 € Adulti e ragazzi dai 12 anni
- 10 € minori da 8 a 11 anni; età minima 8 anni
La quota COMPRENDE l’accompagnamento in natura con Paolo Fumagalli, Guida Ambientale Escursionistica.
 
ISCRIZIONI
Per prenotare clicca qui.
NB: numero massimo di partecipanti 15. Termine Iscrizioni: entro le 24h dall’evento e/o fino a esaurimento posti. 

PER INFORMAZIONI TECNICHE
Paolo +39 3496490856
mail paolo@controventotrekking.it


  • SABATO 13 FEBBRAIO 2021 - TRINCEE E GALLERIE DELLA LINEA CADORNA A CASSANO VALCUVIA

Percorso di riscoperta delle fortificazioni della Linea Cadorna in Valcuvia, nelle Prealpi in provincia di Varese, lungo uno degli itinerari meglio recuperati e valorizzati. Il percorso, adatto a tutti e anche ai bambini, permette un facile avvicinamento di scoperta delle caratteristiche infrastrutturali e funzionali di questa opera militare di inizio ‘900.

Siamo nel piccolo paese di Cassano Valcuvia, al centro della valle prealpina, in posizione ottimale per il controllo dei passaggi di eventuali truppe da Nord.

In mattinata inizieremo il nostro percorso salendo sulla collina di San Giuseppe, al cui interno venne realizzata la ridotta omonima, una piccola caserma completamente nascosto nel profilo dell’altura, sulla cui sommità è costruita una chiesetta. Sarà occasione per capire come spesso le infrastrutture (trincee, gallerie, casermette) sono vicinissime a noi, eppure altrettanto nascoste ad uno sguardo poco attento.

Ridiscesi in paese, lo attraverseremo per risalire sul versante opposto, alle prime pendici del Monte San Martino. Dopo la pausa pranzo, inizieremo un percorso che si sviluppa come una sorta di labirinto di trincee e gallerie scavate letteralmente dentro e fuori la montagna, in un continuo cambio di direzione.


PROGRAMMA
Ritrovo: ore 10.00 presso Cassano Valcuvia (VA), parcheggio in via IV Novembre (nei pressi del Municipio).
Rientro previsto per le ore 16
Difficoltà: E (Escursionistico) medio-facile – Dislivello: 250 m – Distanza: percorso di 6 km totali
Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini o scarponi di Trekking con suola Vibram o simili, abbigliamento a strati con almeno un maglioncino/pile e giacca impermeabile, acqua (minimo 1 L), pranzo al sacco, torcia elettrica (consigliata la frontale).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- 15 € Adulti e ragazzi dai 15 anni;
- 10 € minori da 8 a 14 anni; età minima 8 anni
La quota COMPRENDE l’accompagnamento in natura con Paolo Fumagalli, Guida Ambientale Escursionistica.
- 3 € a persona per accesso al Centro Documentale Linea Cadorna (facoltativo, da pagarsi in loco)

ISCRIZIONI
Per prenotare clicca qui.
NB: numero massimo di partecipanti 15. Termine Iscrizioni: entro le 24h dall’evento e/o fino a esaurimento posti. 

PER INFORMAZIONI TECNICHE
Paolo +39 3496490856
mail paolo@controventotrekking.it


  • SABATO 27 FEBBRAIO 2021 - AL PONCIONE DI GANNA CON PRANZO POLENTA CINGHIALE E BRUSCITT

La Valcavallizza è una delle aree più selvagge e inesplorate per vivere escursioni vicino a Varese. Autentiche ricchezze si nascondono tra le fronde di faggi secolari e maestosi salti di roccia: un ponte romano, la cascata delle fate, una vecchia miniera dove nel 900’ i bambini erano impiegati per l’estrazione di Porfido rosso, una carbonaia abbandonata… e panorami inaspettati.

Seguiremo il corso di un fiume rosso, avete capito bene: il torrente Cavallizza riflette il rosso del Porfido che ha modellato per scavarsi il suo letto. Attraverso sentieri non battuti e fuori pista raggiungeremo la nostra meta: il Monte Poncione di Ganna (993m), da dove ci si aprirà lo sconfinato panorama sulla Alpi svizzere col Lago di Lugano da una parte, e Varese, la Valganna e il Sacro Monte dall’altra.

Polenta e cinghiale ci attenderanno a pranzo alla trattoria dell’ Alpe Tedesco. Il cammino sarà caratterizzato da numerose soste durante le quali la nostra guida ci racconterà aneddoti relativi alla vita dei borghi di questa valle, al contrabbando romantico così importante in questi paesi nel dopoguerra, oltre ad aspetti naturalistici e ambientali di gran pregio.


PROGRAMMA
Ritrovo: ore 8:30 presso Bar Nastro azzurro di fronte all’hotel ristorante Alpino – Via per Cuasso al Piano, 1, 21050 Cuasso al Monte VA.
Rientro per le ore 16.
Difficoltà: E (Escursionistico, media difficoltà). Lunghezza: 10 km totali. Dislivello: 500 m
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- 37 € Adulti e ragazzi dai 12 anni
- 30 € minori da 10 a 11 anni
La quota COMPRENDE l’accompagnamento per tutta la durata della giornata di Antea Franceschin – Guida Ambientale Escursionistica, il pranzo tipico in Trattoria con menù fisso come definito sotto. La quota NON COMPRENDE il viaggio da e per il punto di partenza e tutto quanto non espressamente indicato.
INCLUSO PRANZO IN AGRITURISMO – Menù fisso: Polenta con cinghiale in salmì, bruscitt di manzo, torta con castagne fatta in casa, acqua, caffè

ISCRIZIONI
Per prenotare clicca qui.
NB: numero massimo di partecipanti 20. Termine Iscrizioni: entro le 24h dall’evento e/o fino a esaurimento posti. 

PER INFORMAZIONI TECNICHE
Antea +39 3480725255
mail antea@controventotrekking.it


  • SABATO 27 FEBBRAIO 2021 - TREKKING SOTTO LO SPIRITO DEGLI ALBERI SOTTO LA LUNA PIENA

Escursione che unisce la scoperta ambientale e naturalistica e la naturopatia, accompagnati da due speciali guide in un trekking per incontrare lo Spirito degli Alberi.

Siamo a Rasa, frazione di Varese, stretti ai lati da due montagne: il Sacro Monte / Campo dei Fiori da un lato e il Chiusarella / Monte Martica dall’altro. Entreremo nel bosco per raggiungere Villaggio Cagnola, un luogo con un passato molto particolare, visitando la sorgente del fiume Olona.

Man mano che l’oscurità arriverà, percorerremo la salita verso il Monte Legnone, conoscendo lo Spirito di Nocciolo ed incontrando anche Cipresso e Faggio, il loro valore erboristico tradizionale e le proprietà medicamentose della loro gemmoterapia.

Giungeremo infine a un pianoro posto poco prima della vetta della montagna. Qui l’assenza di vegetazione ci permetterà di godere di un affascinante panorama serale verso le valli prealpine a nord e la città e la pianura a sud, con il borgo del Sacro Monte a fianco.

In collaborazione con Sonia Gallazzi – Clorofilla Naturopatia


PROGRAMMA
Ritrovo: ore 16.00 presso Piazza della Chiesa, Rasa di Varese (VA)
Difficoltà: E (Escursionistico) medio-facile – Dislivello: 250 m – Distanza: percorso di 5 km totali
Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini o scarponi di Trekking con suola Vibram o simili, abbigliamento a strati con almeno un maglioncino/pile e giacca impermeabile, acqua / thermos con bevanda calda, torcia (ok frontale), eventuale snack. Portare una bottiglia vuota trasparente per esperienza in cima al percorso

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- 20 € Adulti e ragazzi dai 15 anni; età minima 15 anni
La quota COMPRENDE l’accompagnamento in natura con Paolo Fumagalli, Guida Ambientale Escursionistica, in collaborazione con Sonia Gallazzi, naturopata e raccoglitrice d'erbe.

ISCRIZIONI
Per prenotare clicca qui.
NB: numero massimo di partecipanti 15. Termine Iscrizioni: entro le 24h dall’evento e/o fino a esaurimento posti. 

PER INFORMAZIONI TECNICHE
Paolo +39 3496490856
mail paolo@controventotrekking.it 


  • DOMENICA 28 FEBBRAIO 2021 - UNESCO VARESE - MONTE SAN GIORGIO E IL SENTIERO DEI FOSSILI DI BESANO

Un viaggio nel Giurassico di Varese: dinosauri e rettili estinti, gigantesche creature del tempo passato ci aspettano nel sito patrimonio UNESCO di Besano.

La mattina andremo in visita ai luoghi di ritrovamento dei fossili fino al punto panoramico affacciato sul Lago di Lugano. Il pomeriggio pranzeremo al sacco nelle antiche sale del Museo e a seguire visita guidata allo stesso Museo dei fossili di Besano.

Il Saltriovenator, il Ticinosuchus e il Besanosauro sono solo alcuni degli animali preistorici che incontreremo lungo il nostro cammino lungo i luoghi di ritrovamento e i siti di scavo. Racconteremo del Saurolo e dell’Ittiolo, due medicinali e unguenti così importanti nel tempo passato per l’economia del paese.


PROGRAMMA
Ritrovo: ore 9:45 presso il Parcheggio gratuito di Via Giovanni XXIII Papa, 20 Besano (VA). Fine giornata prevista per le ore 15:30
Difficoltà: E (Escursionistico facile)
Lunghezza: 5 km totali. Dislivello: 200m
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- 22 € Adulti e ragazzi dai 12 anni
- 15 € minori da 7 a 11 anni
La quota COMPRENDE ingresso e visita Guidata al Museo dei Fossili di Besano, accompagnamento in Natura ai siti di scavo con Guida GAE Antea Franceschin – Guida Ambientale Escursionistica. La quota NON COMPRENDE il viaggio da e per il punto di partenza nè il pranzo al sacco.

ISCRIZIONI
Per prenotare clicca qui.
NB: numero massimo di partecipanti 20. Termine Iscrizioni: entro le 24h dall’evento e/o fino a esaurimento posti.

PER INFORMAZIONI TECNICHE
Antea +39 3480725255
mail antea@controventotrekking.it


  • DOMENICA 28 FEBBRAIO 2021 - DALLA BRUGHIERA A PANPERDUTO: ESCURSIONE AL PARCO DEL TICINO

Una giornata a piedi al Parco Ticino, in un percorso che unisce due dei suoi luoghi più caratteristici: la brughiera del Vigano e la Diga del Panperduto.

Nella prima parte attraverseremo l’affascinante paesaggio della brughiera del Vigano, con la sua vegetazione molto caratteristica e quasi unica in tutto il territorio del Parco. Un paesaggio inatteso, che nel corso della storia ha ispirato culti religiosi antichi e ancora adesso parzialmente misteriosi, legati alla locale Civiltà di Golasecca (età del ferro) originaria proprio di quest’area.

Una volta scesi lungo il versante della valle del Ticino per giungere fino alla sponda del fiume, proseguiremo fino alla storica diga del Panperduto, opera di ingegneria di fine ‘800 che ancora adesso ha una funzione importantissima che spesso ignoriamo.

Dopo pranzo, una volta rientrati nella brughiera, ne usciremo per andare a scoprire un’ultima curiosità: i resti di una infrastruttura nascosta sotto gli alberi, di cui conosceremo la funzione mettendo assieme le informazioni raccolte nella prima parte della giornata, insieme alla nostra guida Paolo.


PROGRAMMA
Ritrovo: Ore 9.45 presso Parcheggio Campo Sportivo, viale Europa – Golasecca (VA).
Difficoltà: E (Escursionistico) medio-facile – Dislivello: 150 m – Distanza: percorso di 8 km totali
Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini o scarponi di Trekking con suola Vibram o simili, abbigliamento a strati con almeno un maglioncino/pile e giacca impermeabile, acqua (minimo 1 L), pranzo al sacco. Consigliati: bastoncini da trekking.
 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
- 15 € Adulti e ragazzi dai 15 anni
- 10 € minori da 12 a 14 anni; età minima 12 anni
La quota COMPRENDE l’accompagnamento in natura con Paolo Fumagalli, Guida Ambientale Escursionistica.

ISCRIZIONI
Per prenotare clicca qui.
NB: numero massimo di partecipanti 15. Termine Iscrizioni: entro le 24h dall’evento e/o fino a esaurimento posti.

PER INFORMAZIONI TECNICHE
Paolo +39 3496490856
mail paolo@controventotrekking.it

    Lago Maggiore Meeting Industry
    Provincia di Varese
    Camera di commercio di Varese

Subscribed