VARESE, LAND OF HOSPITALITY

Visita ai vigneti di Angera - 17 €

Risalgono al medioevo le prime coltivazioni di vite sulle colline di Angera ed in particolare all'interno delle mura della Rocca Borromeo: fu proprio questa prestigiosa famiglia infatti, a dare un forte impulso alla coltivazione dei vigneti a partire dal 17° secolo, il cui vino arrivò, si dice, fino a Roma.

Ancora oggi la cultura del vino resiste sugli altipiani del borgo, a partire dal 2005 i vini di Angera sono stati riconosciuti per la loro Indicazione Geografica Tipica (I.G.T.) prospicente al lago. 

Regalatevi una giornata dedicata alla cultura del borgo di Angera, passeggiando tra le sue viti vista lago accompagnati da sapienti guide che vi illusteranno l'origine storica di questo prodotto locale e tutte le fasi tecniche della filiera produttiva.

A seguire, una degustazione dei principali vini prodotti in loco, dallo Chardonnay al tipico vino muffato di Angera. 


La cascina, nel rispetto dei protocolli Anti-Covid, verrà sanificata ogni qualvolta verrà terminata la lavorazione, motivo per cui non potrà essere sempre aperta. E' possibile prenotare con largo anticipo la visita fino ad un massimo di 4 persone ad un costo di 17 € cadauno. 

 

    Lago Maggiore Meeting Industry
    Road to wellness
    Provincia di Varese
    Camera di commercio di Varese

Subscribed